non c'è Impermanent Loss

Con lo staking di CAKE non c’è Impermanent Loss

La più grande sfida che i fornitori di liquidità devono affrontare è l’ Impermanent Loss. Staking CAKE toglie questo rischio.
La perdita temporanea rappresenta una grande minaccia per le elevate aspettative del market making automatizzato. Se le aspettative possono essere soddisfatte, assisteremo a un ulteriore decentramento della fornitura di liquidità in modo che qualsiasi utente con capitale latente possa tranquillamente diventare un market maker passivo.

La minaccia di una perdita impermanente arriva quando c’è un cambiamento considerevole nel prezzo di uno o entrambi i beni messi in gioco dagli agricoltori in un pool di liquidità. Quando succede, spesso la perdita supera la ricompensa che ricevono dalle commissioni. Quando scommetti CAKE come risorsa individuale in uno dei pool idonei su pancakeswap.finance, non ci sono preoccupazioni per la perdita permanente.

Ricevi il tuo rendimento giornaliero in base all’APY pubblicizzato e ogni volta che decidi di ritirare il tuo asset dal pool, ricevi il numero esatto dell’asset che hai puntato, più i tuoi guadagni, indipendentemente dalle differenze di prezzo del bene tra il momento in cui hai puntato e il momento del ritiro.

Cos’è in realtà la perdita impermanente o Impermanent Loss?

Come suggerisce il nome, la perdita temporanea è una perdita temporanea che gli agricoltori di liquidità incontrano a causa della divergenza nel prezzo delle attività in gioco. È comunemente descritto come la differenza tra i rendimenti disponibili semplicemente detenendo un’attività rispetto a quelli guadagnati quando si colloca tale attività in una coppia di liquidità.

La perdita temporanea è possibile quando un utente mette in gioco due risorse in un certo rapporto, di solito 50:50. La perdita temporanea si verifica quando una delle attività in gioco è molto volatile rispetto all’altra.

Viene definita perdita temporanea o perdita impermanente perché, una volta che i prezzi delle attività tornano al loro prezzo originale durante lo staking, la perdita scompare.

Esempio di Impermanent Loss

Per una migliore comprensione, utilizziamo come esempio il pool BUSD-BNB su Pancakeswap. Supponendo che tu come fornitore di liquidità entri nel pool 50:50; il che significa che depositi un valore uguale di BUSD e BNB nel pool BUSD-BNB.
Supponiamo che il prezzo di BUSD sia $ 1 mentre il prezzo di BNB è $ 40.  Ora, supponiamo che il prezzo di BNB salga sul mercato esterno come Binance a $ 45. I trader di arbitraggio vedono un’opportunità per realizzare un rapido profitto e acquistare tutti i BNB disponibili al prezzo di $ 40 su PancakeSwap.

La regola per fornire liquidità è che i due asset forniti devono mantenere un corretto rapporto di token (in questo caso 50:50) nel pool. Poiché gli arbitraggisti acquistano più BNB dal pool, il prezzo di BNB continua a salire.
Nel momento in cui il prezzo di BNB raggiunge il mercato esterno, le attività fornite reagiranno alla divergenza del prezzo di BNB. Il prezzo in BNB sarà di $ 45 quando ci sono 559.075 BUSD e 11.11 BNB nel pool. Gli arbitri acquisterebbero 1,39 BNB per raggiungere l’equilibrio tra i prezzi di PancakeSwap e BNB di Binance, per un costo di 59,075 miliardi di dollari e raggiungendo un prezzo medio di 42,5 miliardi di dollari per BNB.

Questi movimenti di mercato e le regole per mantenere un rapporto 50:50 nel pool portano a una perdita di circa $ 3. Puoi confrontare nella tabella sottostante quanto avresti guadagnato se avessi semplicemente detenuto 500 BUSD e 12,5 BNB al di fuori del pool di liquidità.

In che modo questo influisce sui fornitori di liquidità?

Se il fornitore di liquidità avesse tenuto il suo token senza fornire al pool di liquidità, avrebbe avuto $ 1062,5 invece di $ 1059.025. Questo non è significativo a causa del basso capitale che abbiamo usato per questa illustrazione, ma se è stata coinvolta una grande quantità di capitale o la variazione del prezzo è stata molto più alta, l’effetto sarà enorme.
Un utente che decide di mettere in gioco CAKE in uno qualsiasi dei singoli pool di risorse su PancakeSwap non ha motivo di preoccuparsi della perdita permanente.

A differenza di altri pool di liquidità che richiedono che un fornitore di liquidità fornisca due attività con lo stesso rapporto, lo staking CAKE per molti dei pool su PancakeSwap comporta la fornitura di un solo token — Cake — che è il token nativo di PancakeSwap. Poiché esiste un solo token fornito al pool, la divergenza nel prezzo di CAKE non può comportare alcuna Perdita Impermanente in quanto non è necessario mantenere un equilibrio con nessun altro token in pool.

Indipendentemente dalla differenza di prezzo di CAKE al momento dello staking e dal momento in cui un fornitore di liquidità decide di annullare la quota, la stessa quantità di CAKE viene restituita al fornitore di liquidità quando scommette. Ciò significa che un fornitore di liquidità che punta CAKE riceve rendimenti giornalieri in base al rendimento percentuale annuale del pool che sceglie e beneficia anche di qualsiasi movimento al rialzo del prezzo di Cake.

Questa è una fantastica opportunità per guadagnare un reddito passivo interessante senza il timore di perdite impermanenti.

 

Come funziona

Picchettare CAKE su PancakeSwap è una procedura semplice e diretta. Ci sono diversi pool su PancakeSwap che ti danno come fornitore di liquidità l’opportunità di scegliere tra miriadi di premi. Ogni pool ha il proprio rendimento percentuale annuo specificato in modo audace e la durata di ogni pool è unica. Processi come staking, farming e unstaking comportano commissioni di transazione che vengono regolate in BSC BNB. Per poter utilizzare questi servizi su Pancakeswap, un utente deve avere BSC BNB nel suo Wallet per saldare le commissioni di transazione.

Conclusione

Nemmeno una perdita temporanea può rappresentare una sfida per guadagnare reddito passivo puntando CAKE su PancakeSwap. Invece di lasciare che il tuo token Cake latente resti inattivo mentre aspetti l’aumento dei prezzi, lo staking è un’opportunità per guadagnare lungo la strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.