migliorare la presenza digitale

Migliorare la reputazione digitale

Costruire la tua Reputazione digitale richiede tempo e risorse e nel mondo connesso di oggi.
La reputazione che hai lavorato così duramente per costruire può essere offuscate se non correttamente proposte al tuo pubblico.

Le informazioni della tua azienda possono diventare rapidamente virali, il che è fantastico, se è il tipo di informazioni che attira i consumatori.
Piaccia o no, ciò che viene detto sulla tua azienda online può creare o distruggere il tuo successo.

Fortunatamente, l’utilizzo dei social media e dei contenuti può aiutarti a migliorare la reputazione digitale.

Prendi il controllo dei Social Media

social media per reputazione digitale

È un’idea saggia rivendicare i profili dei social media del tuo brand e monitorarli da vicino. Avere qualcuno che dirotta il tuo marchio attraverso una piattaforma di social media può danneggiare seriamente la tua reputazione online.

Cerca il nome della tua azienda su ciascuno dei principali siti di social media per assicurarti che nessuno stia rubando l’identità del tuo marchio.

Scegli le tue piattaforme

importanza reputazione digitale

Una volta che hai il controllo dei tuoi profili sui social media, scegli le piattaforme su cui investire più tempo.
Alcuni siti ti saranno più vantaggiosi di altri, a seconda del tuo settore e del tuo pubblico.
Facebook (2,38 miliardi di utenti attivi mensilmente), non è l’unica piattaforma su cui devi concentrarti.

Per tenere sotto controllo la tua reputazione, assicurati che la tua azienda sia presente su Twitter (369 milioni di utenti attivi mensilmente), LinkedIn (oltre 500 milioni di utenti), Pinterest (250 milioni di utenti attivi), Instagram (500 milioni di persone usano Instagram ogni giorno) e YouTube, ciascuno dei tuoi profili di social media dovrebbe essere collegato insieme.

Rimani attivo

vantaggi della presenza digitale

Se vuoi mantenere una sana reputazione digitale, devi pubblicare frequentemente, commentare quando appropriato e rispondere ai commenti degli altri.

Rispondendo in modo rapido e professionale ai commenti e alle richieste che compaiono sui siti di social media, dimostri la tua preoccupazione per l’opinione dei consumatori.

Solo perché un commento è negativo, non significa che debba essere eliminato. Rispondere bene alle critiche e condividere il tuo piano d’azione per il miglioramento può effettivamente aiutare a migliorare la tua reputazione digitale, se fatto con cura.

Dire grazie e scusarsi sinceramente quando accade qualcosa di sfortunato è altrettanto vitale nel mondo digitale quanto lo è di persona.

Contenuti Interessanti

migliorare la tua presenza digitale

Un altro modo per migliorare la tua reputazione digitale è attraverso l’uso strategico dei contenuti online.
Più contenuti pubblichi, più è probabile che qualcuno che sta cercando la tua azienda trovi le informazioni che desideri che trovino, piuttosto che materiale dannoso per la reputazione, come le recensioni negative.

Questo non vuol dire che dovresti solo pubblicare contenuti vecchi.
Quando pubblichi costantemente informazioni ponderate, professionali e, soprattutto, pertinenti, hai l’opportunità di affermarti come leader di pensiero nel tuo settore.

Fondamentalmente, diffondendo i contenuti giusti, mantieni una reputazione digitale positiva mentre diventi l’organizzazione a cui rivolgersi ogni volta che un consumatore ha una domanda.

Una strategia di contenuto digitale a tutto tondo includerà meccanismi per pubblicare regolarmente post di blog, comunicati stampa, video e infografiche.

Migliora la tua reputazione digitale con i social media e i contenuti

reputazione sui social media

Il tuo blog attirerà l’attenzione, purché tu stia seguendo la regola d’oro del content marketing: mantienilo pertinente.
Pubblicare regolarmente su un blog aziendale fornirà un flusso costante di informazioni sul tuo marchio che saranno condivise con il pubblico, utilizzando un forum che generalmente attira più attenzione di un sito web.

Un blog è un ottimo costruttore di reputazione, perché riflette i pensieri ei valori della tua azienda e fa sapere al mondo cosa hai da offrire.
Un blog può essere utilizzato anche per ottimizzare le tue classifiche nei motori di ricerca, in modo che la tua azienda rimanga legata alle parole d’ordine che attirano i consumatori.

Il pericolo di pubblicare e dimenticare

pubblicazione contenuti reputazione digitale

Bloggare sarebbe molto più facile se potessi semplicemente pubblicare contenuti e andare avanti.
Se vuoi migliorare la tua reputazione digitale, tuttavia, dovrai proseguire.

Le sezioni dei commenti di un blog offrono ai consumatori l’opportunità di impegnarsi in una conversazione ponderata, ma possono anche essere riempiti di negatività, se non strettamente monitorati.

L’anonimato dell’ambiente digitale incoraggia alcuni a rispondere anche alla più piccola insoddisfazione in un modo molto pubblico.
Più il tuo blog diventa consolidato e popolare, più la tua azienda sarà vulnerabile ai feedback negativi.

Proprio come con i commenti negativi sui social media, i commenti meno che favorevoli su un blog possono servire come un’opportunità per rispondere in un modo che si rifletterà positivamente sulla tua azienda.

Pubblica diversità

contenuti di qualità reputazione digitale

Soprattutto mentre stai costruendo la tua reputazione digitale, è utile pubblicare contenuti al di fuori del tuo blog.
Una volta che ti senti a tuo agio, pubblica contenuti e post degli ospiti su fonti più grandi e affidabili e pubblicazioni del settore.

Più ampia è la tua portata, più i tuoi contenuti verranno letti e condivisi con altri, il che migliorerà solo la tua reputazione digitale.

I video di solito si classificano bene su Google, quindi includere questo mezzo nella tua strategia di pubblicazione può aiutarti a migliorare la tua reputazione online.

Indirizza il tuo pubblico con contenuti di qualità

come migliorare la presenza digitale

Non è sufficiente che i contenuti siano scritti bene.
Se non parla al pubblico che stai cercando di raggiungere, farà ben poco per migliorare la tua reputazione online.
Il contenuto deve essere originale e informativo.

I consumatori di oggi hanno una scarsa capacità di attenzione, quindi i contenuti devono anche attirare rapidamente un lettore, incorporare strumenti che attirano l’attenzione come grafica e video e contenere informazioni aggiornate.

Quando comprendi le esigenze e le preferenze del tuo pubblico di destinazione, avrai meno probabilità di ricevere quel feedback negativo che può danneggiare la tua reputazione online.

Diventare un leader di pensiero e sviluppare una reputazione digitale stellare non è qualcosa che accade dall’oggi al domani, anche quando i contenuti e il social media marketing sono una priorità assoluta.

Coerenza, diversità e un approccio strategico sono tutti componenti necessari per la strategia online che migliorerà la tua reputazione digitale e la manterrà solida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.