Ponteggio mobile: quello che devi sapere

impalcatura mobile e ponteggio mobile

Come si può vedere dal nome, ponteggio mobile si riferisce a un tipo di sistema di ponteggio che può spostarsi facilmente da un punto all’altro.
È progettato per essere mobile e portatile.
Il sistema di torre di accesso al ponteggio mobile in alluminio, è montato su ruote o per facilitarne lo spostamento e viene normalmente utilizzato per attività come intonacare, cambiare lampadine, verniciare e qualsiasi altro lavoro sopraelevato.

Questi compiti richiedono che i lavoratori cambino la loro posizione abbastanza spesso e un sistema di ponteggi standard sarà difficile da usare in questo caso.
Il sistema di ponteggi mobili consente ai lavoratori di svolgere facilmente le loro attività risparmiando molto tempo.

Le torri mobili in alluminio sono ampiamente utilizzate nell’industria edile e delle costruzioni e forniscono soluzioni di accesso sia esterne che interne.
Ovunque sia necessaria una piattaforma di lavoro sicura e stabile, i ponteggi mobili servono allo scopo.
Sono leggeri e perfetti per lavori di installazione, progetti di manutenzione o accesso temporaneo ed offre una piattaforma di lavoro robusta e sicura in una gran varietà di situazioni ed altezze.

Alcuni esempi di ponteggi mobili sono:

Ponteggio mobile in alluminio

impalcatura fissa alta

Spostare i materiali può essere una vera seccatura nei progetti di costruzione e manutenzione, soprattutto quando si lavora in altezza.
Lo scopo di un ponteggio mobile è quello di rendere questo processo il più semplice possibile offrendo ai lavoratori una piattaforma regolabile che può semplicemente salire o scendere.

I lavoratori possono caricare materiali come malta, cemento e blocchi sulla piattaforma di lavoro e, quando hanno finito, un motore elettrico solleva la piattaforma all’altezza richiesta, dove un altro gruppo di lavoratori può scaricare tutti i materiali dalla piattaforma.

L’utilizzo di un sistema di torre di accesso mobile in alluminio elimina la necessità di un intero sistema di ponteggi sulla facciata dell’edificio.
Inoltre, accelera il trasporto dei materiali.

Tipi di ponteggio mobile

impalcatura mobile

I ponteggi mobili in alluminio sono disponibili in una varietà di tipi per adattarsi a diverse situazioni. Di seguito è riportata un’introduzione a tutti i vari tipi di torri di accesso mobili.

Sollevatori a forbice 

I sollevatori a forbice sono più adatti per situazioni in cui la capacità di sollevamento e lo spazio di lavoro hanno la precedenza sull’altezza.
I sollevatori a pantografo o forbice sono progettati con una piattaforma più ampia che consente al ponteggio di trasportare carichi più pesanti. 

La maggior parte di questi ponteggi consente alla struttura di salire solo verticalmente, tuttavia esistono alcuni modelli che consentono l’espansione orizzontale dell’impalcatura, ma solo per una breve distanza.

Torri mobili

Le torri mobili sono un’opzione estremamente sicura e versatile rispetto alle scale quando si tratta di piccoli progetti di manutenzione residenziale o commerciale o come la verniciatura.
Sono leggeri e molto veloci da montare e smontare.
Inoltre, il montaggio e lo smontaggio possono essere eseguiti semplicemente senza attrezzi speciali, rendendo le torri mobili una scelta ideale per lavori che richiedono solo poche ore di lavoro.

Piattaforma pieghevole istantanea

La piattaforma pieghevole istantanea è ideale per progetti elettrici, di verniciatura e altri piccoli lavori relativi alla costruzione e alla manutenzione.
È una struttura leggera e compatta che può essere facilmente ripiegata per un facile trasporto e stoccaggio.

Torre a larghezza singola

La torre a larghezza singola è disponibile in una gamma di dimensioni da 1,8 a 3 metri. L’altezza della piattaforma è facilmente regolabile.
Le torri a larghezza unica sono ideali per situazioni in cui l’accesso a una superficie è difficile, come un passaggio stretto, un corridoio e vicoli.

Torre a doppia larghezza

La torre a doppia larghezza è disponibile in una gamma di dimensioni da 1,8 a 3 metri e l’altezza è facilmente regolabile, proprio come le torri a larghezza singola.
Ma, come suggerisce il nome, questi ponteggi mobili offrono una piattaforma più ampia, consentendo quindi di trasportare più materiali o peso.

Le torri avvolgibili

Le torri avvolgibili, come altri sistemi di ponteggi mobili, sono realizzate in alluminio e quindi molto leggere. Sono compatti e portatili. Offrono una piattaforma di lavoro sicura per i lavoratori.

Torre quadrata

Le torri quadrate sono disponibili in dimensioni che vanno da 1,8 a 3 metri.
Questi sistemi sono ideali in situazioni in cui è richiesta una piattaforma più ampia.
Progetti come lavori di irrigazione e installazione a soffitto diventano molto facili quando si utilizza una torre quadrata.

Torre a telaio pieghevole

La torre a telaio pieghevole è un’esclusiva impalcatura mobile che ha la stessa larghezza di una torre a doppia larghezza, ma ha la capacità di adattarsi a spazi ristretti, come un tombino.
E’ un ponteggio mobile ideale in progetti come la manutenzione di caldaie e serbatoi.
Può passare attraverso uno spazio ristretto ed essere installato una volta all’interno.

Telaio di base a traliccio

Il telaio di base a traliccio è ideale in situazioni in cui è richiesto l’accesso a un’altezza maggiore ma le dimensioni della piattaforma non sono un problema.
L’altezza massima può essere raggiunta utilizzando una base quadrata di 3 metri, esclusi gli stabilizzatori.
La riduzione dei componenti migliora la manovrabilità e la maneggevolezza.

Ponteggio mobile componenti

impalcatura e ponteggio mobile

Il sistema di ponteggio mobile ha componenti. Di seguito l’elenco. 

Stabilizzatore

Lo scopo di uno stabilizzatore è sostenere il ponteggio e impedirne il ribaltamento.
È importante utilizzare due stabilizzatori quando si lavora contro un muro in modo che il ponteggio mobile sia stabile e sicuro.
Le lunghezze dello stabilizzatore vanno da 2,3 a 10 metri. L’altezza di una piattaforma mobile per ponteggi determina la lunghezza dello stabilizzatore richiesta.

Braccio orizzontale

Questi sono posizionati alla base del ponteggio.
I rinforzi orizzontali servono anche a proteggere la piattaforma su tutti i lati.
Il numero consigliato di parentesi graffe orizzontali per ogni livello è quattro.

Parentesi graffa diagonale

Queste sono le parti principali che servono a mantenere il ponteggio in posizione.
Per due metri di altezza, usa quattro rinforzi diagonali.

Guard-rail stretto

Come evidente dal nome, questi parapetti sono utilizzati con uno stretto ponteggio.
Parapetti stretti vengono utilizzati insieme ai rinforzi orizzontali per proteggere i lavoratori dalla caduta dal bordo.

Scala

Le scale vengono utilizzate con ponteggi mobili in alluminio sia larghi che stretti.
Hanno ganci su un’estremità che vengono utilizzati per fissare la scala al telaio e mantenerla in posizione.

Telaio stretto a tre gradini

I telai stretti vengono utilizzati anche per realizzare una torre avvolgibile.
Sono più adatti per le fasi di manutenzione, sia all’interno che all’esterno.

Pedane in legno

Lo scopo dell’utilizzo dei delle pedane in è impedire che materiali e strumenti cadano accidentalmente dalla piattaforma di lavoro mentre un individuo ci lavora.
Le pedane in legno sono attaccate intorno alla piattaforma. 

Una piattaforma necessita di quattro assi di legno per circondarla su tutti i lati.
Sono progettati in modo tale da fissarsi l’uno all’altro e per sedersi correttamente sulla piattaforma.
Non possono essere utilizzati singolarmente anche per ragioni di sicurezza. 

Tavole di legno

Le tavole in legno sono simili alle pedane in legno e impediscono a materiali e strumenti di cadere dall’impalcatura. Sono attaccati ai bordi di una piattaforma. Le loro dimensioni vanno da 506 a 3200 mm e il peso varia da 0,72 a 6,20 kg.

Ruote 

Sono regolabili fino a 400 mm, il che li rende davvero flessibili in situazioni in cui la superficie o il terreno non sono uniformi.

Piattaforma botola

Una piattaforma su un sistema di ponteggio mobile che ha una porta integrata è chiamata piattaforma a botola. Forniscono un facile accesso agli ascensori.

Come installare un ponteggio mobile

come costruire un impalcatura mobile

Ora che sai cos’è un ponteggio mobile e quali componenti comprende, sei pronto per installarlo.

  1. Fissa le ruote nelle piastre di base.
  2. Collega il rinforzo orizzontale al tubo verticale del telaio di base.
  3. Collega l’altra estremità del rinforzo a un altro telaio di base.
  4. Attacca un secondo rinforzo orizzontale allo stesso modo sull’altra estremità del telaio di base.
  5. Fissa un rinforzo del piano in diagonale nei telai di base e ripeti con un secondo rinforzo del piano. Questo dovrebbe formare una X se visto dall’alto.
  6. Per completare la base, livella e collega sei diagonali ogni due metri di verticale.
  7. Per iniziare la fase successiva, fai scorrere i telai delle alzate nei perni del telaio di base. Continua a seguire lo schema dei rinforzi diagonali fino al livello del piano di lavoro.
  8. Installa la piattaforma di lavoro.
  9. Aggancia due orizzontali sullo specchio di poppa, tre pioli sopra il livello della piattaforma di lavoro.
  10. Ripeti per due pioli sopra il livello della piattaforma di lavoro, quindi uno sopra il livello della piattaforma di lavoro.
  11. Ciò dovrebbe portare ad avere una scatola quadrata e un corrimano triplo.
  12. Ripeti i passaggi 7 e 9 fino a creare la piattaforma di lavoro superiore.
  13. Deve esserci una distanza di tre traverse tra la piattaforma di lavoro superiore e la parte superiore del ponteggio.
  14. Assicurati che le due diagonali siano fissate sopra la piattaforma superiore.
  15. Attacca le tavole dei piedi.
  16. Inserisci una scala nell’impalcatura in modo che raggiunga ogni livello e passi attraverso la botola.
  17. Se l’altezza supera lo standard, assicurarsi di inserire i tiranti esterni.
  18. Assicurati che tutte le quattro ruote siano in posizione.
  19. Assicurati che tutte le istruzioni sia seguire correttamente così come le misure di sicurezza indicate.
  20. Per smontare il ponteggio mobile, è sufficiente seguire i passaggi precedenti al contrario, ovvero 17 a 1.

Misure di sicurezza sull’impalcatura mobile

misura sicurezza impalcatura

Per fornire un ambiente sicuro per i lavoratori, è imperativo tenere a mente i seguenti punti quando si erige un sistema di ponteggi.

  • Il terreno o la superficie su cui viene eretta un’impalcatura mobile deve essere sufficientemente robusta da sostenere il peso dell’impalcatura.
  • Durante la costruzione della torre di accesso mobile, è preferibile utilizzare un rinforzo temporaneo del guard rail.
  • Il ponteggio deve essere squadrato e livellato.
  • Per evitare che il ponteggio crolli, tieni uniti i suoi componenti verticali
  • Per allinearlo automaticamente, i ponteggi devono essere supportati da controventi diagonali, orizzontali o una combinazione più adatta alla situazione.
  • Per mantenere il ponteggio in posizione mentre viene utilizzato, le ruote e le rotelle devono essere bloccate attraverso l’apposito meccanismo.
  • A meno che non vengano utilizzati telai stabilizzatori o altri dispositivi simili per garantire la stabilità, una piattaforma non deve andare oltre la base di un’impalcatura.
  • È necessario utilizzare martinetti a vite per garantire il livellamento del ponteggio.
  • Un sistema di ponteggio mobile è facile da spostare, motivo per cui è molto più leggero rispetto a un normale sistema di ponteggio. Ed è per questo che il vento è un fattore importante che deve essere considerato quando si lavora con ponteggi mobili (soprattutto all’aperto).
  • La neve e la pioggia su una piattaforma di lavoro renderanno la superficie scivolosa, quindi è imperativo mantenere la piattaforma lontana da essa per evitare cadute dannose.
  • Il fulmine è un altro fattore da tenere a mente quando si lavora con ponteggi mobili in alluminio.
  • Non appoggiarsi alle protezioni laterali durante il lavoro.
  • Utilizza l’interno della torre per arrampicarti e non stare in piedi sui sostegni

Come spostare l’impalcatura mobile

ponteggio mobile manodopera

Lo scopo di un ponteggio mobile è quello di migliorare la mobilità e consentire ai lavoratori di cambiare frequentemente la loro posizione, motivo per cui i seguenti punti devono essere tenuti presenti quando si sposta il ponteggio da un luogo all’altro.

  • Per evitare che un’impalcatura mobile cada o crolli durante il movimento, dovrebbe essere stabilizzata.
  • Prima di spostare il ponteggio della torre mobile, assicurarsi di allentare i freni.
  • Quando si sposta manualmente un ponteggio mobile, assicurarsi di applicare la forza il più vicino possibile alla base.
  • Per spostare il ponteggio utilizzando una macchina, assicurarsi che la macchina sia progettata esattamente per quello scopo.
  • Prima che il ponteggio mobile venga spostato, ogni lavoratore su di esso deve essere informato del movimento.
  • Durante il movimento l’altezza del ponteggio in alluminio non deve superare i sei metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.