Portare il pranzo a lavoro

Portare il pranzo a lavoro: vantaggi

Stai pensando di portare il pranzo al lavoro? Devi sapere che ci sono una serie di vantaggi che hai porti il pranzo a lavoro invece di andare ogni giorno dalla tavola calda o acquistare il cibo dal distributore.

Non solo portare il tuo bel pranzo fatto in casa nel portapranzo ti fa risparmiare denaro, ma può anche aiutarti a mangiare sano e stare più leggero per poi continuare l’attività lavorativa pomeridiana.

Perciò quali sono i vantaggi di portare il pranzo a lavoro? Di seguito trovi una lista di vantaggi di portare il pranzo fatto in casa sul tuo posto di lavoro.

Ti mantieni leggero

Il primo vantaggio di portare il pranzo al lavoro con il tuo portapranzo caldavivande è che tiaiuta a mantenti leggero e non sentirti apppesantito nelle ore lavorative pomeridiani che devi affronrae.

Portare il cibo da casa significa quasi sempre meno calorie grazie a un dimensionamento delle porzioni più controllato.
Quando cucini a casa e prepari i tuoi pranzi, assicurati di mantenere ragionevoli le porzioni ei  condimenti di insalata, oli, noci, cereali e tutti gli alimenti ad alto contenuto calorico, per favorire le pietanze a basso contenuto calorico come possono essere frutta e verdura.

Risparmi denaro

piatto vegetariano

Il risparmio sui costi è un altro ottimo motivo per portare il pranzo al lavoro.
Con questa soluzione risparmi dai 5 ai 15 euro che è più o meno la convenzione che trovi nelle locande e nei ristoranti che sono aperti a pranzo e offrono pranzi rapidi ed economici per i lavoratori.

Magari 5 o 15 euro al giorno è una modica cifra, ma se pensi nel lungo periodo, sono tra 100 e 300 euro al mese.
Di contro c’è sicuramente che i i tuoi costi per la spesa settimanle aumentano, ma il vantaggio economico rimane.

Hai più tempo per rilassarti

cibo sano

Portare il pranzo da casa significa che non sei in fila con il resto dei tuoi colleghi per acquistare cibo o  rimanere in attesa al ristorante che ti portino le pietanze.

Ciò significa più tempo in relax e godersi il cibo senza avere troppo fretta.
Puoi usare questo tempo extra per meditare, fare una passeggiata, tornare prima a lavoro o semplicemente rilassarti.

Hai una maggiore soddisfazione

cibo gustoso

Non è solo il cibo che mangi a dare soddisfazione e piacere alle papille gustative, ma anche il modo in cui lo mangi.
Come detto nel punto precedente, hai più tempo per consumare il tuo pranzo, il che significa che non hai i minuti contati prima di rtornare a lavoro e puoi gustarlo con tutta calma.

Questo ti lascia più tempo per godere di quello che ti sei preparato il giorno prima e ed  essere più pieno e soddisfatto.

Mangi cibo sano

perché Portare il pranzo a lavoro

Anche se la gastronomia locale può promettere i prodotti più freschi o cotti al momento, la realtà è che probabilmente quello che ti sei portata da casa nel tuo portavivande è altrettanto fresco e sano.

È più probabile che tu riceva un pasto più fresco e prodotti più nutrienti quando porti il ​​pranzo da casa, perché hai il totale controllo di ciò che acquisiti e di quello che usi per peparare il tuo pranzo di lavoro.

Come preparare il pranzo da portare a lavoro

come preparare il pranzo a casa da portare a lavoro

Utilizza un portavivande o scaldavivande, a seconda se la pietanza che porti è un piatto caldo o freddo.
Mantenere le proprietà del cibo è fondamentale per gustare un pranzo a lavoro che valga la pena di chiamare così.

Se non hai la possibilità di conservare il cibo in frigorifero, assicurati di avere una borsa frigo per conservare al meglio i tuoi pasti.
Questo ti permette di consumare un pasto piacevole e fresco quando è ora di mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.